Hotels

Park Hotel Brenscino

Situato a Brissago, sul versante svizzero del Lago Maggiore, il Parkhotel Brenscino è immerso nel verde di un rigoglioso giardino botanico di ben 38.000 mq dove tutti possono trovare un angolino tranquillo per leggere un libro, meditare, o per ammirare le piante esotiche che il giardiniere della casa ha piantato e curato per decenni, oppure per una partita a minigolf con la famiglia. O provare l’esperienza di dormire, per una notte, in tenda nel parco, a stretto contatto con la natura.

il parco

Ma questa ultima scelta è solo per i nature lovers, perché l’hotel dispone di 82 camere e suite, tutte con terrazza con vista panoramica sul lago, suddivise in diverse tipologie, tra cui anche delle camere family room e suite adatte per famiglie di 4 o 6 componenti.

indoor lounge

La struttura è stata acquisita nel 2017 da Reka, Cassa Svizzera di Viaggio, organizzazione no profit, una delle imprese turistiche più moderne ed importanti della Svizzera. La sua missione è quella di consentire al maggior numero possibile di famiglie di vivere con spensieratezza vacanze e tempo libero.

carta da parati in stile tropicale

Il Park Hotel Brenscino è il primo albergo in Svizzera di proprietà di Reka, che ha apportato dei rinnovamenti all’hotel, a cominciare dalla reception e dalla zona lounge, fino ad una parte delle camere. Il verde è il colore fil rouge dell’hotel che si ritrova un po’ dappertutto, come nell’originale carta da parati in stile tropicale.

la pizza e il tiramisù al bicchiere del ristorante Al Fresco

Anche il ristorante Al Fresco, dove si può mangiare sia all’interno che sulla bella terrazza vista lago, ha subito un restyling ed è stata ampliata l’offerta gastronomica con l’introduzione di una pizzeria, dove fino al 20 ottobre si potranno gustare tutte le pizze al prezzo di 15 CHF l’una, dalle ore 21.15 alle 22.30.

lo chef Jean Louis Cruau e i suoi risotti

La cucina è in mano allo chef Jean Louis Cruau, conosciuto per i suoi risotti, con i quali ha già conquistato tante vittorie al famoso Festival del Risotto di Locarno. Io ne ho assaggiati tre: agli asparagi; allo zafferano con filetti di pesce persico alle due salse; e al vino rosso, radicchio di Treviso, con filettini di triglia ai pomodorini e pesto. Ottimi e cucinati all’onda e che vengono preparati solo con cibi freschi, con ciò che in quel momento offre il mercato, come anche gli altri piatti proposti nel menu à la carte. Golosi anche i dolci tra cui spicca il tiramisù, servito al bicchiere.

Nella carta dei vini, diverse proposte sia svizzere che italiane e anche le particolari birre dell’Officina della Birra,  birrificio artigianale ticinese aperto nel 1999. Non sono un’amante della birra, ma le ho provate con i risotti e devo dire che sono ottime.

la piscina

L’hotel è dotato di una grande piscina, riscaldata in primavera e in autunno, con lettini ed ombrelloni, per nuotare e godersi il sole del Ticino in totale relax.

Il rimodernamento del Park Hotel Brenscino ha coinvolto anche la tecnologia: gli ospiti potranno trovare tutte le informazioni riguardanti l’albergo direttamente sul cellulare, oltre a tutte le info utili sui dintorni e su che cosa fare e cosa visitare. Un altro servizio gratuito è costituito da un’ampia scelta di quotidiani e di riviste in più lingue e in forma digitale. Quindi estrema attenzione anche alla sostenibilità e all’ambiente, non utilizzando carta.

selfie con il direttore Gregor Beck

Un’occhio di riguardo anche ai social: in uno dei punti più suggestivi e panoramici dell’hotel il direttore Gregor Beck ha fatto installare una cornice attraverso la quale poter scattare foto e selfie da pubblicare e condividere in tempo reale con gli amici.

Inoltre alla reception è stata collocato un “conta like” che funziona così: chi ama il Park Hotel Brenscino può mettere un like sulla pagina Facebook o seguire il relativo profilo Instagram. Nel momento stesso in cui apporrà il proprio “mi piace” il “conta like” ne terrà conto in tempo reale e lo mostrerà agli ospiti.

la Fiat 500 Cabriolet che i clienti dell’hotel possono noleggiare

Un’altra novità è costituita da una carinissima Fiat 500 Cabriolet, color verde acqua, che si può noleggiare per 65 CHF al giorno o 45 CHF per la mezza giornata, in modo da scorrazzare comodi alla scoperta del territorio svizzero. Per il 2018 l’hotel ha in serbo per gli ospiti una simpatica sorpresa: chi scatterà la foto più spettacolare durante il giro turistico in Svizzera con la Cabriolet, condividendola poi su Instagram con l’hashtag #parkhotelbrenscino, avrà diritto a un’intera giornata di un noleggio gratuito dell’auto durante il prossimo soggiorno in albergo. Il termine ultimo per postare le istantanee è il 20 ottobre 2018. Una giuria di fotografi, giornalisti e blogger decreterà il vincitore.

Quindi cosa aspettate? Prenotate subito un soggiorno al Park Hotel Brenscino!

 

Park Hotel Brenscino
Via Sacro Monte 21
6614 Brissago  CH
Tel. 0041 91 7868111
www.brenscino.ch

Ti potrebbero interessare anche

No Comments

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi