GHA facciata
Hotel SPA & Beauty-farm

Grand Hotel Alassio Beach & Spa Resort, lusso pieds dans l’eau

Alassio è conosciuta soprattutto per il Muretto, ideato nel 1953 da Mario Berrino, con circa 1000 colorate piastrelle con gli autografi di personaggi famosi, ma già molto tempo prima, nel 1800, era particolarmente apprezzata per il clima mediterraneo, per le spiagge e per i suggestivi panorami, dagli inglesi che solevano trascorrere qui le loro vacanze.

GHA Beach

Il Grand Hotel Alassio Beach & Spa, allora conosciuto semplicemente con il nome Grand Hotel Alassio, divenne il loro punto di riferimento sia per la magnifica posizione pieds dand l’eau, che perché richiama i grandi palais della Costa Azzurra. Il Grand Hotel Alassio ha un heritage carico di storia. Negli anni infatti ha accolto numerosi ospiti importanti, tra cui anche molte teste coronate: la Duchessa Maria Vittoria, che vi soggiornò nel 1871, durante il viaggio per raggiungere il marito, Principe di Savoia, per la sua elezione al soglio regale. Poi il Re e la Regina di Sassonia, la Principessa di Saxe-Weimar, il Principe di Battenberg, il Duca e la Duchessa di Westminster, il Duca d‘Aosta, la Principessa Laetitia, la Marchesa Visconti-Venosta, la Marchesa di Villamarina e la Principessa Demidoff. Tra le visite più recenti, quella della principessa araba Nouf Nint Abdullah al Saud che, nel luglio 2016, trascorse una vacanza di tre settimane accompagnata dai familiari, trenta domestici e circa 45 bauli.

Wellness Suite GHA

Il Grand Hotel Alassio è tutt’ora un’icona di stile e ospitalità, ed è l’hotel cinque stelle più elegante di tutta la costa. Se la facciata è in stile neoclassico, l’interno è contraddistinto da un design contemporaneo in cui prevalgono i colori blu e marrone, che riprendono le tonalità del paesaggio circostante. Nuances che si ritrovano anche nelle 61 camere e suite, ampie e confortevoli, tra cui figurano nel rooftop la Wellness Suite con terrazza vista mare di 30 mq e una piccola SPA privata con sauna, Jacuzzi panoramica e doccia emozionale, la Penthouse Family Suite, un attico di 80 mq, con un grande living e 6 posti letto e la Presidential Suite di 88 mq. con tre camere da letto in grado di ospitare fino a 7 persone.

Talassio for art

In diverse camere e negli spazi comuni, vengono allestite delle vere e proprie mostre d’arte, in collaborazione con alcuni importanti galleristi della zonala Galleria online del genovese Daniele Comelli, che propone opere di giovani artisti internazionali; Matteo Bellenghi Modern and Contemporary Art, con “l’artista del muro vintage sulla tela” Paolo de Cuarto; la Galleria d’Arte L’Image di Alessandro Bellenda; Elio Garis con le sue opere colorate realizzate con sabbia e vetro per il centro benessere e l’artista italiano Stefano Lubatti che invece utilizza una tecnica con tela di juta arricchita da forti colori acrilici e fili metallici. Talassio 4 Art, ha il fine di avvicinare l’ospite al mondo dell’arte e alla bellezza. Tutte le opere esposte sono in vendita.

Beach Nic

Con il suo microclima, Alassio è una destinazione turistica da vivere tutto l’anno e il Grand Hotel Alassio offre sempre tante nuove ed interessanti proposte per i propri ospiti. Per esempio durante la stagione estiva è stato ideato il Beach Nic, un pic nic très chic organizzato direttamente in spiaggia, a base di Champagne Pommery, Caviale Adamas e tante altre prelibatezze, mentre per l’autunno-inverno è stato introdotto l’Afternoon Tea. Ogni pomeriggio, al Piano Mare Lounge Bar, si potranno degustare miscele selezionate in abbinamento a finger food, sandwiches, dolcetti vari, il rinomato cioccolato Lavoratti 1938 e champagne Pommery. Inoltre il Lounge Bar del Grand Hotel propone una ricca drink list con grandi classici e signature cocktail.

18.97 Bistrot

Per quanto riguarda la ristorazione, ai fornelli troviamo l’executive chef Roberto Balgisi, classe ’73, nativo di Varese, ma di origini siciliane, che definisce la sua cucina “istintiva, mediterranea e internazionale”. I suoi piatti, prevalentemente di pesce di mare, sono estremamente equilibrati, eleganti e allo stesso tempo gustosi. Sono due le proposte del Grand Hotel Alassio: per l’estate il Gazebo restaurant, una terrazza pieds dans l’eau con vista panoramica sul golfo d’Alassio, e 18.97 Bistrot Contemporaneo & pizzeria napoletana con un menu con offerte fine dining, ma anche alcune rivisitazione della tradizione ligure, come il Brandacujun, il Cappon Magro e gli Spaghettoni del Pescatore serviti in una pentolina di ceramica.

Stagionati di mare

Chef Balgisi ha ideato anche i salumi di mare, un progetto a cui tiene molto e che sta sviluppando pian piano. Si tratta di pesci trasformati in salumi attraverso complesse lavorazioni: il pesce viene fatto marinare per perdere tutti i residui d’acqua, poi viene lavorato con erbe, spezie ed agrumi ed in seguito subisce una stagionatura in media di circa 50 giorni. Salame di orata, salame di tonno, finocchietto e pepe, mortadella di tonno, salame di orata, paprika e peperoncino, salame di spada e curry, o salmone e arance, sono alcune  delle sue originali creazioni, che vengono molto apprezzate e riscontrano un estremo successo tra i clienti.

pizza Alassio GHA

Sempre qui vengono proposte pizze gourmet, con 48 ore di lievitazionevisionate da Stefano Miozzo, Campione Mondiale della Pizza Contemporanea e categoria Classica. Oltre alla classiche margherita, marinara o quattro stagioni, in carta si trovano pizze più innovative come la Alassio – con fiordilatte, pesto alla Ligure, fagiolini, patate, polpo, olive taggiasche-, o la Parma (Im)burrata -con fiordilatte, pomodoro San Marzano DOP, fiocco di culatello e rucola-.

Thalassio Medical SPA

Fiore all’occhiello della struttura è la Thalassio Medical Spaun’area di 1500 mq disposta su tre piani, con una grande piscina interna di acqua di mare riscaldata a 34° e illuminata dalla luce naturale che filtra attraverso le vetrate della costruzione piramidale. Un vero eden dell’health & beauty che coniuga lusso, benessere e tecnologia all’avanguardia. All’interno di questo grande spazio si trovano sauna finlandese, bagno turco, bagno aromatico alle erbe, fontana di ghiaccio e percorso Kneipp basato sull’idroterapia e cromoterapia. Tutti  i trattamenti si basano sul concetto di talassoterapia e tuttoodori, colori e sensazioni ricordano il mare. Vi sono sette camere con vasche Niagara, Osmosis, Vichy, Soft Pack e Ta- lax, cabine specifiche riservate a consulenze medicali e fisioterapia e la Talassio Gym con personal trainer qualificati. La Spa offre percorsi per purificarsi e migliorare il proprio benessere attraverso rituali sensoriali. Si può scegliere tra la fuga amazzonica energizzante (esfoliazione profonda, avvolgimento e massaggio rimodellante, energizzante e tonificante), l’itinerario orientale disintossicante (esfoliazione dolce, avvolgimento, massaggio rimodellante) e quello che ho provato io, il tuffo atlantico rivitalizzante (gommage con sabbia, impacco di fango di alghe e massaggio rimodellante rivitalizzante).

Grand Hotel Alassio Beach & Spa
Via
Gramsci 2/4
17021 Alassio (Sv)
Tel. 
0182 648778

Ti potrebbero interessare anche

No Comments

Lascia un commento