News

Ferragosto: una festa tutta italiana

Tutti festeggiamo Ferragosto, ma ne conosciamo il significato?
Il Ferragosto che cade, come tutti sanno, il 15 agosto, giorno dell’Assunzione della Beata Vergine, è una festa tutta italiana.
Il termine deriva dalla locuzione latina feriae Augusti (riposo di Augusto) ed indica una festività istituita dall’imperatore Augusto. La festa si aggiungeva alle esistenti e antichissime festività cadenti nello stesso mese, come i Consualia, in onore di Conso, divinità protettrice dell’agricoltura, per celebrare i raccolti e la fine dei principali lavori agricoli. Nel 18 a.C. i Consualia divennero Augustali in onore dell’imperatore Ottaviano Augusto.
In questa occasione i lavoratori ricevevano una mancia dal padrone, gratifica che durante il Rinascimento, venne resa obbligatoria per decreto pontificio. Può essere che la nostra 13ma ne sia la moderna derivazione.
Ferragosto aveva quindi lo scopo di mettere insieme un certo numero di giorni di riposo per consentire a chi aveva lavorato nei campi di recuperare le energie. I giorni di riposo erano accompagnati da feste e celebrazioni. Gli animali utilizzati per i lavori nei campi venivano agghindati con fiori e altre decorazioni e spesso coinvolti in gare di velocità. Queste antiche tradizioni rivivono oggi, pressoché immutate, nella forma e nella partecipazione, nel Palio dell’Assunta che si svolge a Siena il 16 agosto.
Radicata fortemente nella tradizione pagana, la festività di Ferragosto fu poi riciclata dalla chiesa che dapprima tentò di sopprimerla e poi di ammantarla di cristianità. L’impronta religiosa si fa sentire nelle varie processioni religiose che si svolgono un po’ ovunque in tutta Italia. Solitamente la statua della Madonna viene portata in processione attraverso le stradine dei centri storici o sul mare, tra colori, suoni, fuochi e balli notturni all’insegna della tradizione folkloristica regionale.
In questa data i cattolici festeggiano l’Assunzione di Maria in Cielo. Secondo la tradizione, dopo aver celebrato la propria vita terrena, Maria fu trasferita in Paradiso sia con l’anima che con il corpo, al contrario degli altri mortali. ortodossi e armeni il 15 agosto celebrano la Dormizione di Maria, la sua morte, cosa che non è necessariamente implicata con l’Assunzione. I protestanti invece, non credono nell’Assunzione di Maria e non fanno festa perché questo episodio non è narrato nel Vangelo. Il dogma cattolico venne proclamato nel novembre del 1950 da Pio XII.
Il giorno di Ferragosto è per tradizione dedicato alle gite fuori porta, ai picnic e alle grigliate per coloro che non sono ancora andati in vacanza o non ci andranno per niente.

Buon Ferragosto a tutti, ovunque voi siate!

Ti potrebbero interessare anche

No Comments

Lascia un commento