Villa S.Espedito
Diario di una gourmet

Festa di mezza estate a Villa Sant’Espedito

Per festeggiare l’estate giunta a metà e l’inizio delle loro vacanze, Pia e Cecco, gli spumeggianti proprietari di Villa Sant’Espedito di Mortara (Pv), hanno organizzato una cena con musica che si è svolta sabato 28 luglio.

 

Ecco l’invitante menù della serata molto fresco ed estivo, preparato da Gina, la cuoca:

Pomodoro ripieno con stracciatella di mozzarella di bufala e pesto leggero

Tagliolini estivi fatte in casa con pomodorini e julienne di zucchine

Sfilacciata di coniglio con pomodorini ed olive taggiasche

Tortino di cioccolato

Il tutto accompagnato da 1948 Brut rosé Montesissa, un rosato spumantizzato, chiamato così perché il 1948 è l’anno della prima vendemmia dell’azienda vitivinicola.

Una cena molto gradevole che ha riscosso grande successo visto il tutto esaurito, e che è proseguita con un dopocena nell’ampio parco del relais con la musica dei dj Andrea Mongini e  Davide Broggi e cocktail a scelta.

Il Relais Villa Sant’Espedito si trova a Mortara, patria dell’oca, ed è proprio questo prodotto che vanta una denominazione di origine controllata e protetta, il protagonista principale della cucina del locale.

Una vera sorpresa la cucina di Gina e della sua assistente Silvia, in un ambiente caldo e accogliente e con la simpatia di Pia e Cecco. Sicuramente da riprovare nella stagione invernale per assaggiare l’oca nelle sue declinazioni: i salumi, il paté di fegatini, i ravioli, il petto. il ragù e il mio amato foie gras!Pomodoro ripieno con stracciatella di mozzarella di bufala e pesto leggeroTagliolini estivi fatte in casa con pomodorini e julienne di zucchineSfilacciata di coniglio con pomodorini ed olive taggiascheTortino di cioccolatoPia, Cecco, la cuoca Gina e l'aiuto cuocaSilvia

Ti potrebbero interessare anche

No Comments

Lascia un commento