Libri

Letture estive in #pinkenero: Love Trotter e Psychokiller

Non capita spesso che una coppia sia formata da entrambi scrittori. Loro sono Bea Buozzi milanese e Paolo Roversi mantovano, tutti e due giornalisti e… sposati!
Bea Buozzi, già autrice della trilogia “Il club del tacco a spillo” formata da “Matta per Manolo”“Tutte Choo per terra” e “La vita è una Loubu meravigliosa”, ha appena pubblicato “Love Trotter” edito da SEM Libri, un libro divertente, fresco, in cui molte donne si ritroveranno, così come nei suoi precedenti.
La protagonista è Diana, che ha tutto dalla vita. Ha fatto dei viaggi la sua professione, collabora con un quotato mensile di cui è una delle penne più seguite, e ha una relazione appagante con un bellissimo uomo. Finché un giorno la sua esistenza subisce uno scossone devastante. Scopre che una giovane collaboratrice prenderà il suo posto, rientra a casa distrutta per cercare rifugio tra le braccia del compagno, ma quando arriva si trova di fronte una spiacevole sorpresa. Nel giro di poche ore Diana perde irrimediabilmente tutti i suoi punti fermi. Non le resta che tornare dalla madre, Regina, che vive in un piccolo appartamento alla periferia di Milano. La donna si dimostra una fonte d’ispirazione e l’aiuta a recuperare la fiducia per affrontare il futuro.
Una trasferta in solitaria a Londra e l’apertura di un blog sui viaggi low cost le regalano una nuova opportunità. Il caso si diverte a mescolare le carte e un incontro fugace si tramuta in una nuova e importante offerta professionale. Diana ricomincia così a viaggiare per lavoro, stavolta in coppia con un collega astioso e maschilista. La loro rubrica, amatissima dai lettori, è però una bomba a orologeria pronta a esplodere.
Un libro divertente e sincero, che ci insegna che solo cadendo e imparando a rialzarci possiamo spiccare il volo, magari con la speranza di imbarcarci un giorno per il viaggio più importante: quello di un amore lungo una vita.

Love Trotter
Pagg. 320
17 euro
SEM Libri
ISBN 978889390

Paolo Roversi, oltre ad essere l’autore di circa una ventina di romanzi, ed è anche autore per delle serie televisive. I suoi romanzi sono stati tradotti in quattro lingue. Ora è uscito in libreria con “Psychokiller” edito sempre da SEM Libri, in cui descrive una Milano scossa da una serie di omicidi e muove con maestria personaggi dalla doppia faccia, sbirri senza scrupoli e fuori dagli schemi, donne affascinanti e pericolose. Un assassino riprende le proprie vittime mentre le soffoca per poi spedire i video dei loro ultimi istanti di vita alla polizia. Il destinatario dei macabri filmati è il tormentato commissario Diego Ruiz, un “sopravvissuto”, alcolista e fumatore incallito, che insieme alla sua squadra si trova a dover indagare con-temporaneamente su questo killer e su una strana rapina in banca. Ben presto la Questura chiede aiuto a Gaia Virgili, una giovane e brillante profiler, arrivata da poco a Milano per seguire un altro caso, quello del “killer delle donne sole”. La dottoressa disegna il profilo di un uomo instabile e pericoloso, una sorta di vendicatore solitario molto astuto che ha lanciato apertamente una sfida agli inquirenti invitandoli a catturarlo prima che uccida ancora. Inizia così una lotta contro il tempo, mentre il piano dell’assassino assume via via contorni sempre più definiti. Ma ogni volta che l’indagine sembra giungere a un punto di svolta, una mossa a sorpresa del killer spinge Ruiz a rivalutare l’intera lista dei sospetti.

Psychokiller
Pagg. 408
17 euro
SEM Libri
ISBN 9788893901567

Ti potrebbero interessare anche

No Comments

Lascia un commento