i fratelli Roca
News

The World’s 50 Best Restaurant 2013

Ecco l’attesissima classifica dei 50 miglior ristoranti al mondo, redatta in base ai voti della Diners Club World’s 50 Best Restaurants Academy e composta da un gruppo di esperti gourmet, giornalisti e critici gastronomici e patrocinata da San Pellegrino – Acqua Panna.

 

Dopo anni di testa a testa El Celler de Can Roca, il famoso ristorante di Girona, guidato dai fratelli Roca ha rubato il primo posto al danese Noma di René Redzepi che gli ha ceduto la medaglia d’oro. Il gradino più basso del podio se l’è aggiudicato Massimo Bottura con la sua Osteria Francescana, l’anno scorso al quinto posto.

Tra le altre eccellenze italiane troviamo Davide Scabin di Combal.Zero che rientra in classifica al 40° posto, Piazza Italia di Alba dello chef Enrico Crippa che debutta al 41° psoto e Le Calandre dei fratelli Massimiliano e Raffaele Alajmo che sale di cinque posizioni rispetto al 2011 e si classifica al 27° posto. Nadia Santini, come già avevo scritto qui, è vincitrice del Veuve Clicquot World’s Best Female Chef 2013 e porta il suo da Pescatore di canneto sull’Oglio al 74° posto.

Oltre a questo, durante la serata, sono stati assegnati questi riconoscimenti: Lifetime Achievement Award 2013 confertito a Alain Ducasse, il premio Chef’s Choice Award a Grant Achatz dell’Allinea di Chicago, il premio Sustainable Restaurant Award al ristorante Narisawa di Tokyo e il premio One To Watch al ristorante sudafricano The Test Kitchen aperto a Cape Town dallo chef di origine britannica Luke Dale-Roberts.

Ti potrebbero interessare anche

No Comments

Lascia un commento