Birkin Bag
Diario di una It-girl

Il mio regno per una Birkin

Quale donna non vorrebbe una borsa con il suo nome?
La più iconica e famosa è sicuramente la Birkin di Hermès. Sapete come è nata? Nel 1984, a bordo di un volo tra Parigi e Londra, l’attrice Jane Birkin si trova seduta vicino a Jean-Louis Dumas, presidente di Hermès dal 1978 al 2006, con il quale si lamenta di non riuscire a trovare una borsa adatta alle sue esigenze. Pare che il primo schizzo sia stato realizzato da Dumas su un sacchetto per il mal d’aria. Rientrato a Parigi, realizza una borsa capiente di forma rettangolare, morbida e spaziosa, con un profilo levigato e cuciture a punto sellaio (punto tradizionalmente utilizzato per cucire a mano). E con l’aggiunta anche di una tasca porta biberon.

Jane Birkin con borsa

La Birkin è diventata un vero oggetto di culto, ed è ancora la borsa più ambita da tutte le donne. Quest anno compirà 40 anni, tra l’altro portati benissimo. Un artigiano impiega 48 ore di lavoro per realizzarla, con un suo personale kit di strumenti, che ha diritto a tenere anche dopo quando sarà in pensione. Il prezzo di una Birkin parte da 8000 euro fino ad arrivare a più di 100.000 euro, e ci vogliono fino a due anni per averla. Ma c’è anche un mercato di seconda mano e le Birkin vanno a ruba anche sui siti di aste.

Birkin bag Jane

Jane Birkin, mancata nel 2023, ha sempre utilizzato le sue Birkin fino all’usura, per poi venderle all’asta per cause benefiche. La particolarità è che le personalizzava appendendoci ciondoli, portachiavi, rosari buddisti, adesivi.“Ho pensato fosse più divertente appenderci qualcosa, così ci appendo l’orologio e tutti i miei braccialetti, quando cammino tintinnano.” aveva affermato Jane Birkin in un’intervista per la CBS.

BIRKIN 3 EN 1

La mitica Birkin bag è stata anche citata e si è vista in alcune serie televisive, per esempio in Gilmore Girls (in Italia trasmesso con il titolo Una mamma per amica) la protagonista dice alla figlia: Un uomo che ti regala una borsa è speciale. Un uomo che ti regala una Birkin è il principe azzurro”, mentre in Sex & The City un commesso dice a Samantha: Non è una borsa. È una Birkin”E’ apparsa anche in Will & Grace, Gossip Girl e nel terzo capitolo della saga Transformers.

Marc Jacobs e Birkin bag

La Birkin bag è stata vista anche spesso al braccio dello stilista americano Marc Jacobs, che la usa anche per andare in spiaggia. Oltre al classico colore arancione, che caratterizza il brand Hermès, la Birkin è declinata in diversi colori e pellami, inoltre ci sono anche le limited edition. Tra i modelli più particolari c’è la Birkin 3 in 1, composta da una pochette in tela, che può essere attaccata alla borsa e fungere da scomparto e da patta frontale per la borsa. La pochette può anche essere rimossa e utilizzata singolarmente per oggetti più piccoli, come portafoglio, chiavi e telefono. La borsa principale in cuoio e con cinghie e fermaglio ad anello, può essere usata anche come borsa aperta. Riunite danno vita alla Birkin di sempre. Geniale giusto?

Photo Credits @Hermès e @web

Ti potrebbero interessare anche

No Comments

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi