News

In tour con Leonardo da Vinci

Il 2 maggio 1519 moriva nel castello di Clos Lucé, ad Amboise, il grande genio Leonardo da Vinci. Secondo le sue ultime volontà venne sepolto nel chiostro della cattedrale di Saint Florentin al Castello Reale d’Amboise. La chiesa sarà distrutta nel 1808 e la sua sepoltura trasferita, molti anni più tardi, nella cappella di Saint Hubert del Castello Reale di Amboise. Sono trascorsi 500 anni da allora e in occasione di questo speciale anniversario.
François Bonneau, presidente della Regione Centro Valle della Loira, invita ad un viaggio sulle orme di Leonardo da Vinci alla scoperta della Valle della Loira, Patrimonio dell’Unesco per l’Umanità.
Il 2019 sarà un anno importante non solo per l’Italia e la Francia, ma anche per l’Europa e per tutto il mondo. Il tour dal titolo: “Viva Leonardo da Vinci”, coinvolgerà infatti 11 Paesi in 3 continenti: Brasile, Italia, Stati Uniti, Gran-Bretagna, Cina, Germania, Russia, Giappone, Corea del Sud, Spagna e Portogallo.
Ricchissimo il calendario di eventi in programma dal 2 maggio fino alla fine del 2019 attraverso un vero e proprio Festival di manifestazioni di vario genere.
Le kermesse coniugheranno, mondi, idee e forme artistiche, mostre, spettacoli, convegni scientifici internazionali, visite e itinerari del patrimonio, creazioni di opere, strumenti e laboratori di mediazione e anche proposte digitali, il tutto nello spirito rinascimentale dei tempi di Leonardo.
Il cuore dei festeggiamenti sarà naturalmente il Castello di Clos Lucé ad Amboise, ma tutta la regione sarà ricca di eventi: i castelli di Chambord, di Azay le Rideau, di Chenonceau, di Valençay, l’Ala Francesco I del Castello Reale di Blois e l’intera regione Centro-Valle della Loira, culla delle arti e dell’architettura del Rinascimento in Francia, ospiteranno eventi dedicati a Leonardo da Vinci.
La programmazione eccezionale del 2019 è il frutto di uno slancio territoriale che ha come vocazione l’intento di creare un dialogo fra le epoche e i grandi temi del Rinascimento, facendolo attorno a tre grandi assi: il patrimonio, la scienza e la tecnica; le arti, la cultura e le arti di vivere.
Anche i TGV francesi che collegano ogni giorno Parigi a Milano, saranno coinvolti in questo straordinario tour, alcune vetture infatti riporteranno il volto e alcune immagini delle opere di Leonardo.

france.fr

atout.france

Ti potrebbero interessare anche

No Comments

Lascia un commento