L'haute couture di Mehdi Kallel
Moda

L’haute couture etno-chic di Mehdi Kallel

Non sapevo che, oltre al più famoso Azzedine Alaïa, stilista noto in tutto il mondo per le sue originali creazioni, la Tunisia avesse sfornato un altro giovane fashion designer.E’ Mehdi Kallel,

classe 1985 di Sfax, ha studiato alla scuola di Arti e Mestieri e poi all’Esmod di Tunisi dove, nel 2010, ha conseguito il diploma di stilista e modellista. Seppur giovanissimo Mehdi è già un creatore di haute couture.

Ho assistito alla sua sfilata che si è tenuta durante la cena di gala presso l’Hotel Regency Tunis: un vero enfant prodige!

Ho ritrovato nelle sue creazioni la storia della Tunisia e la cultura dei Berberi, un patrimonio nobile interpretato in modo elegante e raffinato da Mehdi con un trionfo di seta, ricami, broccati, pizzi, arricchiti da coralli, argento e oro e caratterizzati dai colori della sua terra come il rosso che ricorda la passione ed è anche il colore della bandiera, il beige come la sabbia del deserto, il verde-azzurro del mare di Djerba, il blu del cielo tunisino.

Capi da red carpet che sicuramente lo porteranno molto lontano nel firmamento internazionale della moda.

photo di Massimo Bisceglie

Ti potrebbero interessare anche

No Comments

Lascia un commento