Libri

A Tavola con gli Amici – un’autobiografia gastronomica di Leda Vigliardi Paravia

Non è il libro di uno chef, né di un ristorante. Non parla di creatività, esotismo ed eccentricità culinaria. “A Tavola con gli Amici” di Leda Vigliardi Paravia è un’autobiografia gastronomicala riscoperta della cucina di casa e della tradizione contadina attraverso un racconto formato da tante ricette.
L’autrice appartiene all’omonima famiglia di editori di Torino e nella sua vita si è dedicata alla valorizzazione della cucina italiana tradizionale rendendola accessibile a tutti, anche all’estero, soprattutto in Francia dove ha promosso la diffusione della cultura gastronomica italiana.
Il libro è un invito a ritornare a mangiar bene, piacevole da leggere per la scrittura accattivante, con gustosi aneddoti che introducono la descrizione precisa di ricette semplici che tutti possono realizzare, insomma un ricettario utile da consultare ogni giorno.
Leda Vigliardi Paravia propone l’orgoglio della cucina italiana come alternativa al fast-food, ai surgelati, ai piatti precotti e ai ristoranti stellati.

“Da dove nasce la mia passione per la cucina?
Questo libro mi porta a riflettere e a rifare un percorso proustiano della cucina nella mia vita. Firenze. È dove sono nata ed è lì che nasce la mia passione. Una casa con un viale di accesso e su questo viale la finestra della cucina dei portieri. La cucina è in basso rispetto alla finestra e, come potevo, era lì che mi sedevo e guardavo la Sorernesta (signora Ernesta), la moglie di Guido, il portiere/giardiniere. Lei veniva dalle campagne toscane e in città aveva portato il suo bagaglio culturale gastronomico. Forse l’unico bagaglio che possedeva.
E quindi le tagliatelle fatte in casa, i crostini di fegatini di pollo, la pappa col pomodoro, il cavolo nero e di conseguenza: la ribollita, il minestrone, i polli e i conigli; prima vivi in un angolo del giardino e poi arrostiti in teglia. E poi il sugo per le tagliatelle.”

A Tavola con gli Amici
un’autobiografia gastronomica
di Leda Vigliardi Paravia
Cinquesensi Editore
collana Interferenze
pagg. 352
ISBN 978-88-99876-19-7

Ti potrebbero interessare anche

No Comments

Lascia un commento