Al Carroponte in anteprima la nuova bollicina Nature Berlucchi
Diario di una gourmet

Al Carroponte in anteprima la nuova bollicina Nature di Berlucchi

Le bollicine di Berlucchi sono state le protagoniste di una speciale degustazione che si è svolta Al Carroponte,

eno bistrot di Bergamo, locale aperto nel 2014 da Oscar Mazzoleni, sommelier, nonché Chevalier de l’Ordre des Coteaux de Champagne, onorificenza attribuita a coloro che si distinguono per la competenza e il desiderio di promuovere la conoscenza dello champagne.

Da vero amante delle bollicine Oscar organizza spesso serate di tasting nel suo locale, da gustare insieme ai piatti dello chef Fabio Lanceni, e questa volta ha scelto la linea “Nature”, espressione del territorio in tutta la sua purezza, una bollicina Millesimata prodotta con le uve dei migliori vigneti di Berlucchi, con almeno 5 anni di affinamento in bottiglia e senza aggiunta di sciroppo di dosaggio.

Ed è stata anche l’occasione per assaggiare in anteprima nazionale assoluta, 2011 Nature, oltre che a un nuovo prodotto che verrà presentato ufficialmente a Vinitaly.

Ecco il menu e le bollicine in degustazione: mini toast ai 5 cereali, gambero rosso di Mazara del Vallo, maionese acida ed erba cipollina con Franciacorta Brut Nature 2011, 80% Chardonnay e 20% Pinot Nero; fritto di gamberi rosa con chips di patate con lo stesso vino Brut Nature, ma del 2010; raviolo tricolore con pomodoro crudo e burrata accompagnato al Franciacorta “segreto”, ho promesso che non svelerò di cosa si tratta, ma posso dirvi che l’ho apprezzato molto, come del resto tutti i commensali presenti.

A seguire ombrina in due consistenze: in padella e poi passata in forno e in versione carpaccio con topinambur caramellati abbinata a Franciacorta Extreme Palazzo Lana Riserva Extra Brut 2007, la Riserva della Maison, Pinot Nero in purezza.

Conclusione in dolcezza con cheese cake alle pere.

L’azienda Berlucchi è stata una delle prime case vinicole a produrre la magica bollicina che ora tutti conosciamo come Franciacorta. Alla serata erano presenti Arturo Ziliani, A.D. della Maison, Alessandro Ramagini direttore commerciale e Marco Baucia, area manager.

Alla prossima degustazione!

Ti potrebbero interessare anche

No Comments

Lascia un commento