Il Trentino incontra la Valtellina
Diario di una gourmet

Il vino è il viaggio…il bicchiere il suo mezzo (4)

Appuntamento (il quarto per me) affollatissimo allo Sheraton Milano Malpensa per “Il Vino è il viaggio…il bicchiere il suo mezzo”“La Valtellina incontra il Trentino” o la “Il Trentino incontra la Valtellina”, chiamatelo in entrambi i modi ma il risultato è lo stesso.

L’evento organizzato da Carlo Vischi che rientra negli incontri #sheratonwinetravel, #socialfoodewine, #betterwhenshared.

Accoglienza sempre alla grande con i finger food preparati dal sous-chef Carlo Molon e dalla sua brigata e poi show cooking di ben quattro chef ospiti: Leonardo Bassola dell’Hotel Chesa Stuva Colani di Madulain in Engadina, Stefano Ghetta di L’Chimpl di Vigo di Fassa, Alessandro Iori dell’Hotel ristorante Rita di Canazei e Nicola Vian de Il Filò di Pozza di Fassa.

Ecco gli ottimi piatti preparati: caldo e freddo di fagioli, sarde del Garda, ditalini di farro Felicetti e polvere di caffè dello chef Stefano Ghetta, ravioli di trota salmonata affumicata con formaggio alo yogurt ed erba cipollina, purea di rape rosse e tisana al timo limonato dello chef Alessandro Iori, spaghetto di Kamut Felicetti, crema di Cher de Fasha, speck e mela dello chef Nicola Vian e infine il taroz valtellinese e lo shot di purea di mela, vino rosso e bisciola dello chef Leonardo Bassola.

Il tutto accompagnato da una ampia scelta di vini trentini e valtellinesi.

Io, Elisa e Daniele con Carlo Vischi siamo sempre più social ;-).


Ti potrebbero interessare anche

No Comments

Lascia un commento