Fortunato Amatruda
Pizzerie

La pizza d’autore di Anima Romita

Passione, studio, ricerca, sono alla base della filosofia e del successo di Fortunato Amatruda, patron di Anima Romita. Ma anche e soprattutto DNA, dato che Fortunato è figlio d’arte, è infatti la seconda generazione di una famiglia di pizzaioli provenienti da Tramonti, trasferitasi a Crema alla fine degli anni ’60 per aprire una delle prime pizzerie della città.

interno

Anima Romita non è una semplice pizzeria, ma un universo a sé, a cominciare dagli arredi, che richiamano molto lo stile glamour di Londra o New York, moderno e cosmopolita, con scenografici lampadari, pareti blu scuro con appese foto in bianco e nero vintage, e cucina a vista che occupa tutta una parete con ben tre forni: a legna, elettrico e rational. Il nome Anima Romita, è un omaggio alla pizzeria del padre chiamata Luna, e si ispira anche ad una poesia rinascimentale di Giunio Bazzoni intitolata “Luna Romita” che in quell’aggettivo rivendicava la romantica unicità che avrebbe definito l’Anima del ristorante.

Fortunato Amatruda - farina

Photo Credits @lucioelio

Fortunato ha deciso di portare a Crema la filosofia delle pizze gourmet, ovvero pizze realizzate con materie prime di altissima qualità e condivise tra i commensali. Forse un azzardo, ma la città ha risposto bene, tanto che il locale è sempre pieno e il successo si misura anche attraverso i numerosi riconoscimenti ottenuti negli ultimi tempi. Anima Romita è stata insignita nel 2024 con i 3 spicchi e un punteggio pari a 90/100 nella Guida Pizzerie d’Italia del Gambero Rosso, dove è presente dal 2023. E’ posizionata tra le Pizzerie Eccellenti e tra Le Migliori Pizze della Lombardia della Guida 50 Top Pizza Italia 2023, ed è stata inserita nella Guida Il Meglio di Milano e delle Altre Province dello stesso editore. E’ presente anche nella Guida Pizza e Cocktail d’Autore di Identità Golose e vincitrice del Premio Speciale “Ode al Pomodoro”. Inoltre Fortunato Amatruda è Brand Ambassador dell’Associazione Pizza Tramonti, e Ambasciatore del Gusto. Ho chiesto a Fortunato di descrivere in tre parole il suo concetto di pizza e così mi ha risposto: “Tradizione, innovazione e futuro. Perché deve riprendere la tradizione di quello che ha rappresentato in passato, ma con uno sguardo al futuro.” e ha aggiunto “Quindi un ritorno alle origini, alla panificazione e lievitazione come veniva fatta una volta, con i suoi tempi, senza l’utilizzo di miglioratori, farine raffinate o lieviti chimici. E’ quello che cerchiamo e facciamo qui ad Anima Romita.” 

Aria di Nuvola

Sono circa trenta le pizze in carta, tutte realizzate con lievito madre fresco, e suddivise in sei tipologie: Integrale Tramonti con impasto realizzato con farine integrali e finocchietto in due versioni: al piatto e contemporanea. La Tradizione Oggi: pizza sottile e fragrante con cornicione alto e soffiato, cotta in forno a legna. Disponibile anche con impasto 100% integrale tutto grano e/o con mozzarella senza lattosio. Gourmet: pizza alta, croccante fuori e morbida dentro, nata per essere condivisa e servita in otto spicchi farciti con ingredienti d’eccellenza freschi a crudo o cotti separatamente. Aria di Nuvola: pizza dall’impasto morbido e leggero, altamente digeribile, ottenuto grazie alla doppia cottura, prima in forno a vapore e poi elettrico. Pala Croccante: pizza alta e croccante, lunga circa 50 cm da condividere, può essere farcita anche con due topping differenti. Ogni mese, viene inserita in carta una speciale “pizza del mese” dedicata a un evento o alla stagione. C’è anche una pizza signature: la Tramonti Doc servita con pomodoro San Marzano Bio, pomodorini al forno, acciuga di Cetara, origano selvatico, olive taggiasche, aglio, prezzemolo e olio evo al basilico. Fortunato ha introdotto nel suo locale anche il pairing pizza-cocktail, una formula pienamente riuscita, con drink creati appositamente per le pizze in menu dal talentuoso bartender Simone Bulla, in carta anche una serie di cocktail classici o signature, pre o after dinner, studiati secondo i gusti del cliente e che variano con cadenza annuale.

Anima nell'orto

Il nostro percorso degustazione è iniziato con l’Anima nell’orto, a base di fiordilatte fresco, crema di friarielli, cremoso di zucca delicata al forno, maionese alla barbabietola, riccioli di cipolla croccante, chips di batata (patata dolce americana). Una vegetariana chic e delicata.

Una Margherita a Tramonti

Una Margherita a Tramonti, con impasto integrale di Tramonti con finocchietto selvatico, crema di Grana Padano DOP, fiordilatte fresco, emulsione di pomodori e olio evo al basilico: nello stesso tempo leggera e saporita.

Anima di marinara

Si prosegue con Anima di marinara, con crema di pomodoro (pomodorini del Piennolo DOP e pomodori ciliegino) abbrustolito, pesto all’aglio e basilico, origano selvatico: la classicità reinterpretata. 

Quattro Formaggi Cremasca

Infine la Quattro Formaggi Cremasca, è il trionfo dei formaggi cremaschi, oltre ad essere un godurioso comfort food: fiordilatte fresco e Gorgonzola DOP dolce “Pannaverde” Az. Angelo Croce e rifinita allo sforno con una crema di Salva Cremasco DOP Az. agr. Carioni e riccioli raspadura Lodigiana Az. Bella Lodi. Alle pizze sono stati abbinati questi due cocktails: Cachaça, Zafferano, Passion Fruit, Sweet & Sour, Oli essenziali di limone; e Tequila Silver, Nettare d’Agave, Bitter al Sedano, Pimento, Lime fresco e una spruzzata finale di Single Malt – Simone Bulla ha consigliato di berlo senza cannucce.

Anima Romita
Via Palmieri 1
26013 Crema (Cr)
Tel. 0373 476224

P.S. Pizza, amore e…tanta anima!

Cover Photo Credit @lucioelio

Ti potrebbero interessare anche

No Comments

Lascia un commento