Mitù
Ristoranti

Mitù, cucina gourmet colombiana a Milano

Si trova a Milano, nella centralissima via Panfilo Castaldi, si chiama Mitù ed è il primo ristorante fine dining  colombiano in Europa. E’ nato dalla partnership  di quattro amici:  Ivan Corboda ex difensore dell’Inter e della nazionale colombiana e ora dirigente sportivo del Venezia; Andres Cordoba, fratello di Ivan e architetto dello studio milanese MA2A; Luca Monica, uno dei più importanti manager del mondo food and beverage e Filippo Ingraffia avvocato e fondatore dello studio legale IlaLex, uniti da ideali comuni, dalla passione per il mondo della ristorazione e dell’ospitalità.

Mitu-30

Il nome Mitù non è stato scelto a caso, ma è quello della capitale del dipartimento del Vaupés, al confine con il Brasile, e come questo è il punto di partenza per partire alla scoperta della foresta amazzonica, la cui anima è rappresentata dal giaguaro, presente anche nel logo del ristorante, anche varcando la soglia del locale, attraverso il cibo, gli arredi e l’atmosfera che si respira, ci si immerge completamente nel vero spirito colombiano.

Mitù interno

Mitù è collocato in un ex magazzino di 250 mq ristrutturato da Andres Cordoba dallo studio MA2A. Tutto si ispira alla Colombia, a cominciare dai colori, una sinfonia di gialli, marroni, arancioni che ricordano la terra, che scaldano l’ambiente e lo rendono accogliente e allegro; al grande affresco che rappresenta un paesaggio tipico della foresta amazzonica, alle tipiche maschere zoomorfe provenienti dal carnevale di Barranquilla, fino alle colorate ceramiche dipinte a mano di Antioquia, e alle ceste utilizzate dalle donne per portare i frutti della terra trasformate in lampade.  Anche gli arredi in legno di mogano sono realizzati da artigiani colombiani. La sala principale, cuore del locale, è allestita come un patio con giardino verticale e piante di sottobosco a una parete.

alvaro Clavijo ivan cordoba jose narbona rodriguez

Il menu è gustoso, colorato e mette di buon umore, le materie prime arrivano sia dal Sudamerica, soprattutto frutta e verdura, che dai migliori produttori italiani. Artefice della creazione dei piatti è lo chef colombiano Alvaro Clavijo, del ristorante El Chato di Bogotà, tra i più rinomati della Colombia e settimo nella classifica dei Latin America’s 50best, insieme allo chef resident spagnolo Jose Narbona Rodriguez, perfetto interprete della proposta gastronomica colombiana. Da Mitù, tutto è preparato in casa, a partire dal buonissimo pane: Almojábanas e Pan de Yuca.

Appena arrivate vi consiglio di ordinare un cocktail, potete scegliere direttamente dalla carta uno dei drink sudamericani da accompagnare ai Piattini, una serie di piccole tapas ideali per stuzzicare l’appetito. Io ho optato per un classico Margarita. A seguire “Scopri la Colombia”, una degustazione di antipasti della tradizione colombiana. Si continua con gli Antipasti come il ceviche di pesce del giorno cocco e mango, o le ostriche con spuma di ostriche e polvere di wakamee le Specialità, piatti unici a base di pesce, come il Patarashca, pescato cotto in foglia di banano, okra e salsa di chontaduro o carne come l’Entrana, riduzione di frijoles, papa criolla e aji di guatila e huacatay o il Solomillo con reducción de frijoles ajÌ de guatila y huacatay. Naturalmente anche tra i dolci troviamo ricette tipiche colombiane: Tres leches; Lulo, guanabana e meringa; e Acai, more e cioccolato soffiato. Per quanto riguarda i vini, oltre a proposte italiane e internazionali, è presente una selezione di vini sudamericani e spagnoli.

Mitù
Via Panfilo Castaldi 28
20124 Milano
Tel. 02 49404925

P.S. Tutta l’allegria, i colori e la vivacità della Colombia nel centro di Milano.

Ti potrebbero interessare anche

No Comments

Lascia un commento