NUN ROOM-ph Spezia
Hotel SPA & Beauty-farm

Nun Assisi Relais & Spa Museum: relax mistico in Umbria

Situato nella zona più alta e tranquilla di Assisi, il luogo più mistico e spirituale d’Italia, con vista sulla Rocca Maggiore e Minore e sul Monte Subasio, il Nun Assisi Relais & Spa Museum è l’unica struttura a cinque stelle del territorio ed è senza dubbio il posto ideale per rigenerare corpo e mente.

Sorge dove un tempo c’era l’antico monastero di Santa Caterina risalente al 1275, in cui viveva una comunità di donne che seguiva la regola benedettina, ed occupava anche un settore di un antico anfiteatro romano del I secolo d. C.), in parte ancora conservato. Un’attento lavoro di restauro, mantenendone la struttura medioevale, ha fatto diventare il Nun Assisi Relais & Spa Museum  un hotel de charme ed esclusivo.

NUN Privilege n.10-ph Spezia

Privilege Suite n.10 – Photo Credit @Spezia

Il relais dispone di 18 camere e suite che si affacciano in posizione dominante, sulla vallata umbra o sui tetti della cittadina. Negli arredi prevalgono i colori candidi con mobili di design che si alternano a pezzi realizzati da artigiani del luogo e si sposano con il legno dei soffitti con travi a vista, il pavimento in cotto originale, nicchie e pareti in pietra. Una complicità tra passato e futuro che si arricchisce con l’uso di tecnologia d’avanguardia e di raffinati tessuti come il lino delle tende e della biancheria da letto o la morbida pelle utilizzata per i divani e le poltrone. In una delle suite, la Privilege n.10, c’è addirittura un dipinto originale del 1600 che riveste tutta una parete.

NUN Benedikto

Per quanto riguarda la proposta gastronomica la cucina è affidata allo chef umbro Enea Barbanera che, al Benedikto-Osteria in Assisi, rende omaggio alle tradizioni della regione con piatti dai sapori accattivanti, realizzati per la maggior parte con prodotti di nicchia e Presidi Slow Food, consolidando così ancora di più il legame con il territorio. Attraverso le grandi vetrate del ristorante si gode il suggestivo panorama che circonda il relais, raddoppiando il piacere: quello del gusto e quello della vista.

NUN giardino

Durante la bella stagione, la colazione e il lunch sono serviti nel Chiostro esterno. Anche il giardino è stato ideato come un hortus conclusus dei monasteri, caratterizzato da erbe aromatiche, rosmarino, lavanda, con sedute in pietra ma di design moderno, dove gli ospiti possano godere del silenzio e della pace del luogo.

NUN SPA Museum -ph Spezia

NUN SPA Museum -Photo Credit @Spezia

Il concetto di benessere non può prescindere da quello fisico e la Nun Spa Museum con una superficie di 1200 mq rappresenta il luogo perfetto per rilassarsi e prendersi cura del proprio corpo. Il percorso termale si sviluppa in quattro aree: il Tepidario (temperatura: 30-35° C; umidità: 60-70%), il Caldario (temperatura: 40-45° C; umidità: 85-95%), il Sudatorio (temperatura: circa 60° C; umidità: 45-55%) e il Frigidario (temperatura: 10-15°). Il profondo effetto disintossicante del percorso è studiato per esaltare l’effetto dei trattamenti disponibili, che vengono effettuati in sei cabine, di cui due di coppia. Una di queste è all’interno di una vecchia cisterna d’acqua romana che ospita una sala massaggi e l’hammam.

NUN Spa - Photo Credit @Spezia

NUN Museum Spa – Photo Credit @Spezia

La particolarità di quest’area benessere è sicuramente la location, ci si rilassa infatti immersi nella storia e nell’arte, perché sorge sui resti di un anfiteatro romano, eretto alle pendici del monte Subasio, e ne svelano la presenza sei pilastri in calcare che si specchiano nelle acque della piscina in pietra, ognuno da dodici blocchi lavorati a bugnato e tenuti insieme da una sinergia di forza e equilibrio. Sempre dalla piscina con acqua riscaldata, si può ammirare un’antica scala in calcare rosa perfettamente lisciato e di notevole fattura, sulla quale sorge un podio rettangolare, opera di antiche maestranze romane del I secolo d.C., porta d’accesso ad un tempio dedicato al culto delle acque. Tutto ciò fa immaginare un collegamento tra questi luoghi e quella che era in passato la fonte Perlasio, la mitica sorgente di acqua curativa e miracolosa, ambita meta di pellegrinaggi in tempi remoti.

NUN Assisi Relais & Spa Museum
Via Eremo delle Carceri 1/A
06081 Assisi (Pg)
Tel. 
075 8155150

Photo Credit copertina @Spezia

Ti potrebbero interessare anche

No Comments

Lascia un commento