Alice e le meraviglie de pesce
Diario di una gourmet

Alice e le meraviglie del pesce: dal mercato alla tavola il pesce è servito!

Giovedì 22 novembre sono stata invitata nel nuovissimo spazio Inkitchen Loft, dove è stato presentato il libro di Viviana Varese e Sandra Ciciriello, proprietarie del ristorante stellato Alice di Milano.

Il pesce di mare declinato in quaranta ricette, un mondo magico attorno al quale ruotano storie, s’intrecciano racconti, ricordi e consigli pratici. In questo libro Viviana e Sandra hanno messo tutta la loro esperienza e le loro conoscenze enogastronomiche, oltre a tanta passione e al loro cuore. Ma il libro, edito dalla casa editrice Giunti, non poteva essere realizzato senza i testi di Fiorenza Auriemma e le bellissime foto di Francesca Brambilla e Serena Serrani.

Mi sono recata alla presentazione del libro insieme ad Alessandra, amica ed assistente in erba. Una serata divertente e molto piacevole, prima di tutto perché appena arrivate ci siamo lustrate gli occhi vedendo Matias Perdomo che ci ha salutato baciandoci. Poi eravamo al tavolo col fratello di Sandra e altri suoi parenti di Ostuni che ci hanno invitato giù in Puglia.

Nel grande loft è stato preparato per i giornalisti e gli esperti del settore, oltre che per amici e parenti, un buffet di sfiziosi finger food a base di pesce, un assaggio in versione bonsai dei piatti che si possono degustare nel loro ristorante. Con un sottofondo musicale speciale e verace: La Posteggia Napoletana del Maestro Gianfranco Tarsitano, canzoni napoletane d’altri tempi interpretate da Clara Galante.

Anche Sandra si è esibita in una performance improvvisata ed inaspettata: ha cantato la versione unplugged di “Only you”. Una serata allegra per festeggiare queste due donne “di mare”. Sandra Ciciriello nativa di Ostuni ma milanese d’adozione , una passione per il pesce che la porta a lavorare, per tanti anni, per il Mercato Ittico fino ad aprire una sua rivendita al minuto. Diventata sommelier Ais, è lei che accoglie e gestisce il servizio in sala di Alice e accompagna i clienti nella scelta e l’abbinamento del vini. Viviana Varese nasce a Salento da una famiglia di ristoratori, a sette anni esordisce girando le pizze nel locale di famiglia. La cucina è nel suo Dna. Varie esperienze lavorative, tra cui un ristorante tutto suo a Orio Litta. Numerosi stages, il più significativo quello da Gualtiero Marchesi, dove apprende le tecniche organizzative per gestire un grande ristorante. Tutto ciò la fa crescere positivamente fino all’incontro con Sandra Ciciriello e nel 2007 l’apertura di Alice, ristorante che diventa un punto di riferimento a Milano per la cucina di pesce creativa ed innovativa. Nel 2012 il locale, con grande soddisfazione delle due socie, ottiene la prima stella Michelin.

Per concludere, alcune righe della prefazione scritta dal giornalista Paolo Marchi, ideatore di Identità Golose,: “nel pesce di Sandra e Viviana ci sono le loro conoscenze e le loro idee. E anche quando viene proposto solo nudo e crudo non è certo pulito e servito. C’è tutto il meraviglioso mondo di Alice, che ritroverete in questo volume”.

Ti potrebbero interessare anche

No Comments

Lascia un commento