Botteghe e Prodotti

E tu, di che panettone sei?

Anche questo anno è volato, siamo arrivati a Natale e come consuetudine desidero proporvi una serie di dolci natalizi che ho selezionato per voi. Non solo panettoni, ma anche lievitati che si contraddistinguono per essere diversi dal solito, tra cui uno preziosissimo.

Panettone Agrumato Loison

Realizzato con nobile frutta candita di ben 5 agrumi italiani: cedro di Calabria, arancio di Sicilia, limoni della Costiera d’Amalfi, Chinotto di Savona (Presidio Slow Food) e Mandarino Tardivo di Ciaculli (Presidio Slow Food), questo panettone è la novità 2019 dell’azienda Loison. Gli agrumi provengono da 4 regioni italiane: Sicilia, Calabria, Campania e Liguria. Ognuno nella sua massima espressione e con i propri pregi: il Chinotto per chi predilige il gusto tendente all’amaricante, il cedro dalla scorza carnosa e ricca di oli essenziali aromatici, il Mandarino con il suo gusto più dolce, il limone dall’aroma importante e intenso; l’arancia per il gusto agro ma fruttato.

Pandoro Loison al caramello salato

Degno di competere con il fratello maggiore panettone, questo pandoro dal gusto dolce-salato, è l’altro nuovo prodotto dell’azienda Loison. Una ghiotta novità data dalla crema al “Caramello salato”, che unita alla ricetta classica del pandoro lo rende un prodotto vivace e significante.

Panettone alla maniera classica dell’Antica Pasticceria Muzzi

Dalla liaison tra le Donne del Vino e l’Antica Pasticceria Muzzi nasce Il Panettone e Arte del Vino, una piccola guida dedicata agli abbinamento vini con i dolci natalizi, e Andrea Muzzi, ceo della Pasticceria, ha creato una serie di panettoni caratterizzati da un equilibrio di profumi del burro e del lievito madre e dal gusto leggermente aromatico  grazie alle scorze d’arancia di Sicilia candite. Tra le varie proposte io ho scelto quello classico.

Giuggiolone

Creato dal ristorante La Montanella di Arquà Petrarca in provincia di Padova in collaborazione con Simone Marcati,  panificatore di Monselice ed ex calciatore, il Giuggiolone è un goloso panettone atipico realizzato con farine di alta qualità, doppia lievitazione, e nell’impasto contiene giuggiole lavorate al caramello, ed anche il famoso Brodo di Giuggiole, orgoglio di Arquà Petrarca. La glassa contiene noccioline a pezzetti. Non contiene coloranti.

Pandoro con Crema di Limoncetta di Sorrento

Per gli amanti del pandoro, Dal Colle ha ideato quello con Crema di Limoncetta, liquore a base di Limoni di Sorrento I.G.P, la sofficità è data dal lievito madre utilizzato nell’impasto, che garantisce allo stesso tempo morbidezza e fragranza, accoglie nel suo amalgama di farina di grano tenero, uova, zucchero, e burro, tutto il profumo delle scorze dei più pregiati limoni della penisola sorrentina.

Il Panettone? E’ 24 Carati

Dalla fervida mente del giovanissimo pastry chef Matteo Manzotti nasce il Panettone 24 Carati fatto con dolci albicocche del Vesuvio, soave cioccolato del Venezuela al 70% e intenso pistacchio siciliano di Bronte, incoronato da una lamina d’oro 24 carati, per creare una sinfonia unica di sapori. Il panettone si acquista solo su Amazon. Il costo è elevato, ma vi assicuro che a Natale farete un gran figurone!

Ti potrebbero interessare anche

No Comments

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi